lunedì 8 maggio 2017

Finally Mallorca!

Eccomi qui, in una relazione con Mallorca. Non so bene come andrà a finire ma è ufficialmemte cominciata. Il 4 maggio 2017 con una firma su un contratto e un mazzo di chiavi in mano che speriamo mi porteranno fortuna. Con essa comincia anche Finally Mallorca, il blog della mia avventura in terra maiorchina.

Finalmente nostro!

12 commenti:

  1. In bocca al lupo con il nuovo blog e le nuove avventure al caldo...

    RispondiElimina
  2. Eh niente, non volevo commentare ma vedere se funziona 👌🏼

    RispondiElimina
  3. Hai fatto bene. Quando una località perde l'energia occorre prenderne atto - possiamo mentire a tutto il resto del mondo ma non a noi stessi. Non per lungo tempo, almeno.

    "Casa" è dove si sta bene e in pace con se stessi.

    best wishes -

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie lupolibero. Mi sto avvicinando a grandi passi alla stessa scelta che tu hai fatto qualche anno fa.

      Elimina
  4. Guarda che forse per il 2018 ho nel mirino la Spagna...
    va a finire che prendo un ferry per Mallorca e mi piazzo una notte in tenda nel tuo (eventuale) giardino. E mangio pure a casa tua.
    E alla fine scrivo la recensione sul mio blog di come sono stato trattato !

    Attenta, eh !!! .-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahh caro lupolibero, caschi male! Il giardino a Maiorca non lo abbiamo e io non amo stare ai fornelli, ancora di meno mi piace cucinare per gli ospiti. Sono una di quelli che sostiene che l'ospite si adatta e un po' si arrangia, io l'ospite non lo venero e tanto meno lo servo :-). Però allo stesso tempo ti direbbe bene, avresti una camera tutta per te, e se decidi di mangiare a casa nostra potresti scegliere su quale terrazza consumare i pasti, quella che dà sulla montagna o quella sulla piazza :-). O magari facciamo ancora meglio, si scende giù e si mangia fuori :-). Poi riusciresti anche ad attraversare l'isola in bici, da Barcellona puoi prendere una rotta all'andata e l'altra al ritorno, cioè o arrivi a Palma e poi riprendi il ferry a port d'alcudia o al contrario e sulla via ti fermi da noi :-). E volendo da Palma ad Alcudia (o viceversa) puoi scegliere di fare tutta la "catena" montuosa...io ti posso accompagnare in bici...ma le borse te le tieni tu sulla tua bicicletta :-).

      Elimina
    2. L'ipotesi Spagna è complessa. Sto studiando selvaggiamente geografia. L'idea è quella di raggiungere Cabo de Roca in Portogallo, poi Gibilterra e infine La Mancha e Valencia. Da V. parte il ferry per Barcellona, e dovrei prenderlo perchè la strada costiera è un incubo. Mallorca sta in mezzo alla rotta del traghetto. Vedremo...
      Ma la Spagna mi interessa; nel mio dna ci sono buone dosi di spagnolicità.

      Elimina
    3. Dosi di spagnolicità? Interessante.

      Elimina