venerdì 19 maggio 2017

Casa o appartamento?

È stata un bella e discussa domanda questa per me. Sono cresciuta in appartamento, lasciata Roma per l'università ho continuato a vivere in appartamento cambiandone vari, sono tornata a Roma e ho vissuto in appartamento e poi in Svezia abbiamo comprato casa con giardino. La domanda era: che facciamo a Maiorca, casa o appartamento?

Abbiamo ragionato molto. Pensato ai pro e contro che ci sono con tutte e due le soluzioni. Quello che mi pesa qui in Svezia è la necessità di prendere spesso la macchina, sì abbiamo un giardino e siamo vicini alla natura ma relativamente lontano dal resto e il clima non proprio mite fa che la macchina venga usata più spesso di quanto vorrei (anche se molto meno di quello che fanno i vicini :-)). Vi ho detto, non amo guidare e non voglio abitare isolata, ci siamo indirizzati verso l'appartamento a condizione (messa da me :-)) che avesse una terrazza abitabile e senza altri appartamenti sopra, cioè come sono solita dire io "senza nessuno che mi mangia sulla testa".

E l'abbiamo trovato, non con una ma ben due terrazze abitabili, una volta lì dovrò riempirle di piante :-). Per ora mi accontento di un tavolo, un ombrellone e delle sedie. Poi dovrò ricominciare da capo, imparare come fare un giardino e orto in vaso, quali piante scegliere e come curarle, un altro clima e una nuova avventura giardinicola :-).

In terrazza a Maiorca

4 commenti:

  1. E' bello rileggerti qui... qualsiasi posto che non conosco mi affascina e i tuoi brevi passaggi pressoché giornalieri sono sempre un gradito appuntamento per respirare aria nuova!

    RispondiElimina